Just Me, Myself and I

Predictability

Postato il 25 giugno 2009 in Just Me, Myself and I

A – in questi mesi ho incontrato un sacco di persone che non vedevo da un sacco di tempo… anni… 
e tutte mi hanno detto 
oh, sempre uguale… ogni volta che ti incontro, ti sei cacciata in un guaio
che palle
detesto essere prevedibile
 
B – nn 6 prevedibile
sei Brina
 
0_o’

 

comments: 1 »
Just Me, Myself and I

Work

Postato il 30 aprile 2009 in Just Me, Myself and I

La prima settimana di lavoro nello stidio nuovo è andata piuttosto bene. Sono un pò cotta ma lo ritengo un bene…

Nota 1: quando macino i colori, non devo macinarne due tonnellate per volta… dovevo saperlo… così imparo a non stare attenta alle lezioni!

Nota 2: La mia vicina di porta è un’erboristeria. L’erborista arriva puntualmente in ritardo. In tutta la settimana saranno venuti almeno in venti a chiedermi "scusi, ma l’erboristeria è aperta?".

Nota per la settimana prossima: mettere alla porta un cartello con scritto "Se l’erboristeria è aperta, è aperta. se è chiusa, è chiusa."

comments: 0 » tags:
Just Me, Myself and I

Erboristeria

Postato il 28 aprile 2009 in Just Me, Myself and I

Che culo fortuna avere come vicina di negozio un’erboristeria…

-ma sa a che ore apre, perchè ho fretta… -no signora, xò se vuole sfondo la parete di cartongesso e gliela dò io la comilla…

“scusi, ma qui non è l’erboristeria”? no signora, l’erboristeria è quella accanto con la grossa insegna luminosa con scritto erboristeria
comments: 0 » tags:
Just Me, Myself and I

Miss

Postato il 23 aprile 2009 in Just Me, Myself and I

 ..la nostalgia a volte fa bene… è una specie di palestra per il cuore…

 
comments: 0 »
Just Me, Myself and I

Degree [part 2]

Postato il 20 aprile 2009 in Just Me, Myself and I

 …come ci si sente da dottoressa? Boh… direi esattamente uguale. Probabilmente ancora non ho realizzato che è tutto finito, e che finalmente da domani potrò concentrarmi sul laboratorio, che inauguro venerdì, e sul lavoro. 

Il voto non è dei migliori, 95… ma partivo da una media non proprio eccelsa e avevo il problema che con gli esami parificati dall’altra università, risultavo comunque fuori corso. In ogni caso mi hanno dato il massimo, 5 punti. E direi che me li sono guadagnati. Mi sento felice perchè la commissione si è dimostrata molto attenta alla mia tesi… Insomma, non ho visto brutte facce annoiate e menti sorretti da mani onde non sbattere fragorosamente sulla cattedra. Anzi, quando alla fine mi hanno fermato, la predisentessa di commissione ha detto che era un peccato perchè l’argomento era interessante. Gli sforzi di sei mesi conclusi nella bellezza di 17 minuti… 

Adesso mi sento come se avessi corso la maratona di New York, ma con un peso di meno nello stomaco.

comments: 1 »
Pagina 11 di 47« First...78910111213141516...253035...Last »
-->