Crafting

Mettiamoci una pezza

Postato il 2 aprile 2013 in Crafting, Cucito // Stitching


L’Aquila, 6 aprile 2009. Muore una città con tutti i suoi borghi. Ma cinque anime si ritrovano, cinque artisti di differenti estrazioni formative, ma tutti legati da un unico filo: la competenza, l’amicizia, la stima reciproca e l’identità culturale. E’ così che nasce l’associazione Animammersa, raccolto e racconto di voci e di esperienze della città e dei suoi abitanti alle prese con un disastro ambientale ed economico.
Il 6 Aprile 2012 Amimammersa decide di ricoprire di pezze colorate lavorate a maglia o all’uncinetto il centro storico del L’Aquila, un canto di colore giunto ad allietare la desolazione e la distruzione: nasce così Mettiamoci una Pezza, un enorme successo di partecipazione che porta tra le trame della lana un bellissimo messaggio di solidarietà e supporto da tutta Italia.

Il nostro “arrembaggio” con la lana vuol dire che una zona rossa, ovunque si trovi, è una questione nazionale.

Ma purtroppo la terra torna a tremare, questa volta in Emilia, e così quest’anno, il 6 Aprile 2013, le pezze andranno a colorare Finale Emilia e Mirandola, un’altra zona rossa “passata di moda”, di cui, finita l’emergenza, non si parla più. Anche io, nel mio piccolo, ho deciso di dare il mio contributo, anche se non potrò essere presente. Voi, se potete, andateci, e date voce a questa iniziativa tra amici o sui vostri blog,  sarà una giornata da cui si potrà imparare molto e riempirsi il cuore di buoni esempi e bellezza.

“Non andiamo a “sferruzzare” in allegri conciliaboli femminili, per rendere allegre le panchine dei giardini emiliani. Andiamo a dire che il nostro 6 Aprile è una questione politica nazionale, un problema che va condiviso e dibattuto prima di tutto fra territori che hanno vissuto la stessa sorte, ma testimoniamo anche che c’è gente, nel mondo, che attraverso il simbolico gesto di spedirci una pezza per continuare col il nostro progetto, ha la consapevolezza che il proprio è un gesto politico, la cui valenza sociale condivisa è irrinunciabile.”

 

comments: 0 »
Crafting

Jonas – Scrapbooking album

Postato il 17 luglio 2012 in Crafting, Scrapbooking
jonas

Questo è un album che ho creato per il figlio di un nostro amico, nato poco tempo fa. Ho cercato di combinare le carte che mi sembravano più carine, con robottini, uccellini e temi spaziali usando le tonalità dell’azzurro e aggiungendo qualche piccolo dettaglio. Le pagine si alternano: una grande per le foto e una piccola con la tasca, in modo che possa inserire sia le foto, sia tutti i ricordi dei primi mesi di vita del suo cucciolo di uomo.

This is an album that I created for the son of a friend of ours, who was born recently. I tried to combine the cards seemed prettier, with little robots, birds and space themes using shades of blue and adding some small detail. The pages alternate a big one for photos and a small one with a pocket, so that it can accommodate both photos, and all the memories of the first months of life of his little man cub.
Continuami.. »
comments: 0 »
Crafting

“Lateralus” – imprese impossibili a punto croce

Postato il 7 giugno 2012 in Crafting, Cucito // Stitching
lateralus

Si, io sono quella delle imprese impossibili (che di solito rimangono a metà…). L’anno scorso, per il *suo* compleanno, gli ho regalato la copertina di 10000 Days dei Tool disegnata tutta con le penne a sfera. Quest’anno non mi sono accontentata e mi sono lanciata in questo neverending project. Per l’esattezza di tratta, come da titolo, della copertina di Lateralus fatta a punto croce, 170 per 170 punti (si, fa 28900 punti) per 30 colori.

Qui posterò il work in progress. Alla fine del post c’è una galleria con tutte le foto passo per passo….

Continuami.. »
comments: 1 » tags:
Crafting

Darth Maul iPhone case

Postato il 31 gennaio 2012 in Crafting
darth maul

Qualche giorno fa ho visto su internet questa simpatica custodia che era possibile decorare a punto croce. Questa in realtà è la copia coreana di quella della Connectdesign. La differenza, oltre al prezzo (questa l’ho pagata 5 sterline su ebay, quella della Connectdesign costa 18$ sul sito) è il numero di punti: questa infatti è 22×43 punti, metre l’altra ha una “trama” un pò più fitta, 33×69 punti, che oltre a dare la possibilità di fare disegni più grandi, ovviamente dà anche meno quell’effetto “pixelato” che invece si ha con quella più rada. Ma ho pensato che alla fine per provare andava bene anche questa! La custodia che ho preso io è dellaTaylor e arriva con 5 rocchettini di filo della DMC, un ago e un librettino con un pò di schemi.
Continuami.. »

comments: 0 »
Crafting

Mario – un cuscino a 16 bit

Postato il 27 aprile 2011 in Crafting
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Qualche tempo fa ho visto su internet questa coperta, e oltre a pensare che lei fosse una pazza furiosa (ma probabilmente anche molto innamorata), ho pensato che avrei potuto fare qualcosa di simile per *lui*. No, non una coperta ecco, magari qualcosa di più abbordabile, tipo un cuscino. Quindi mi sono documentata sull’uninetto tunisino, del quale ignoravo l’esistenza, e su youtube ho trovato degli ottimi tutorial. L’unica cosa veramente importante da sapere è come cambiare correttamente i colori per evitare dei disastri!

Continuami.. »

comments: 0 »
Pagina 1 di 212
-->